Main Menu

Circoscrizione Gardolo, Campestrini (PD) si dimette

Ottavio Campestrini (nella foto) presidente della circoscrizione di Gardolo, a sorpresa ha anticipato la votazione della mozione di sfiducia presentata dalla lega nord, con esito comunque scontato, rassegnando le dimissioni.

La mozione di sfiducia era stata firmata da otto consiglieri su 15 che ora formeranno una nuova maggioranza. Si tratta di 4 consiglieri della Lega Nord, 2 del movimento cinque stelle e due del gruppo misto.

Per ora Gardolo resta senza un presidente, in attesa che nelle prossime settimane emergano le convergenze per trovare un sostituto fra gli altri 14 consiglieri.

Il nuovo presidente designato potrebbe essere Marcello Caravello, fuoriuscito dal PATT per andare nel gruppo misto, il quale per massima trasparenza e democrazia si è dichiarato disposto a  cedere il testimone ad altra persona subito dopo la sfiducia di Campestrini.

Campestrini, il cui mandato fin da subito è stato estremamente sofferto, è accusato dalle opposizioni di «immobilismo» e di non essere presente fra la gente.

 






Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked as *

*