Main Menu

È morto Nicky Hayden

Hayden è deceduto all’età di 36 anni: la comunicazione ufficiale dall’Ospedale Bufalini di Cesena dopo il terribile incidente di mercoledì scorso.

E’ morto Nicky Hayden.

Il pilota di Superbike era ricoverato da mercoledì scorso nel reparto di rianimazione dell’ospedale Bufalini di Cesena, in seguito a un terribile incidente stradale.

Aveva solo 36 anni e dopo aver conquistato il Mondiale di Moto GP nel 2006 davanti al rivale/amico di sempre Valentino Rossi dal 2016 era passato alla Super Bike. Destino davvero infausto per lui, pilota abituato a sfrecciare a oltre 300 km/orari che ha perso la vita in un incidente in bicicletta, altra grande passione del Kentucky Kid.

Ad annunciare il decesso l’ultimo bollettino medico dell’istituto. Dal momento del ricovero, le condizioni del pilota, investito da un’auto durante un allenamento in bicicletta lungo la Riccione-Tavoleto, erano apparse gravissime.

“Il Collegio medico ha accertato il decesso del paziente Nicholas Patrick Hayden, ricoverato da mercoledì scorso 17 maggio nel reparto di Rianimazione dell’Ospedale Bufalini di Cesena a seguito del gravissimo politrauma occorso in quella stessa data” Così recita il testo del comunicato dell’Ospedale Bufalini.






Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked as *

*