Main Menu

“Rosatellum bis”: E’ risorta la banda dei 4, no ai falsari della repubblica

Avevamo gioito quando ai primi dello scorso giugno il tedeschellum (rosatellum 1°), innaturale e scellerato patto della banda dei 5 (Renzi, Berlusconi, Salvini, Alfano, Grillo) veniva affossato alla Camera che approvava l’emendamento Biancofiore-Fraccaro alla legge elettorale, così parificando il sistema elettorale del Trentino-Alto Adige al resto d’Italia.

Ora, dopo l’esame positivo della Camera, il “rosatellum bis” , riedizione del tedeschellum (rosatellum 1°) che conferma la nomina di deputati e senatori, alla faccia del giudicato costituzionale, privando l’elettore del diritto di scegliere i propri rappresentanti, passerà al Senato.

Ma il “rosatellum bis” consacra, per l’ennesima volta, la diversità del sistema elettorale del Trentino-Alto Adige rispetto al resto d’Italia (un regalo alla SVP e al centrosinistra che faranno man bassa della rappresentanza parlamentare regionale).

Nella Camera alta, assisteremo, dunque, all’ennesima forzatura delle prassi e dei regolamenti parlamentari, già visti a Montecitorio in questi giorni.

La legge elettorle di inziativa parlamentare potrà contare sulla “fiducia” chiesta dal Governo ( quando Gentiglioni che aveva giurato sulla “neutralità” dell’esecutivo), di fatto e di diritto blindata dall’inciucio tra i falsari della repubblica: Renzi, Berlusconi, Alfano e Salvini (dai quali si è sfilato Grillo), con la benedizione dell’inquilino del Quirinale.

Se anche il Senato approverà il “rosatellum bis” avremo una legge elettorale schifosa, forse la peggiore di tutte quelle praticate negli ultimi ventanni.

Ecco, allora la domanda d’obbligo: andare a votare o restare a casa?

Chi andrà a votare, alla fine, legittimerà i falsari delle repubblica, che dopo le elezioni faranno ciò che è nel loro esclusivo interesse, in barba ai giuramenti e alle promesse che saranno rispettivamente traditi e non mantenute.

Errare humanum est, perseverare autem diabolicum






Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked as *

*