Main Menu

Ricerca e salute, laboratori universitari si aprono alla cittadinanza

Laboratorio universitari a porte aperte. E questa volta non solo per giovani, ma per persone interessate di ogni età. Accadrà tra fine novembre e inizio dicembre con un’iniziativa che, tra visite guidate e seminari di approfondimento, intende dare seguito all’Assemblea di Ateneo, l’incontro annuale tra l’Università e il territorio che di volta in volta mette a tema un argomento diverso.

L’edizione di quest’anno, che si era tenuta il 21 giugno, era stata incentrata su “Salute, sanità e saperi” ed era stata preceduta da alcuni incontri introduttivi con soggetti rappresentativi del settore sul territorio provinciale.

Ora si propone una sorta di sessione autunno/inverno, dal 29 novembre al 5 dicembre, che prende il nome di “Oltre. L’Assemblea di Ateneo continua”.

L’iniziativa prevede due seminari di approfondimento e la visita ad alcuni laboratori per toccare con mano esperienze di ricerca che l’Università di Trento svolge nel campo e di tecnologie che sviluppa a supporto della qualità della vita in varie età e condizioni della popolazione. L’invito a partecipare viene rivolto alla cittadinanza dal presidente del Consiglio di amministrazione Innocenzo Cipolletta e dal rettore Paolo Collini.

Due le giornate previste di “Porte aperte ai laboratori di ricerca”.

La prima sarà mercoledì 29 novembre in alcune strutture di Rovereto e di Mattarello. A Rovereto si potranno prenotare visite guidate al Laboratorio di Osservazione Diagnosi e Formazione – ODFLab, al Baby Lab, ai Laboratori di Fisiologia e Comportamenti affiliativi e al Laboratorio di Neuroscienze cliniche e affettive (tutte strutture del Dipartimento di Psicologia e Scienze cognitive) e al CeRiN – Centro di Riabilitazione neurocognitiva (CIMeC). A Mattarello saranno aperti, invece, il Laboratorio di Neuroimmagini funzionali (CIMeC), il Laboratorio di Integrated Technologies for Health (IT4H) e il Laboratorio di Tissue Engineering and Bioinspired Materials (Centro BIOtech).

La seconda giornata sarà venerdì 1 dicembre tra Povo e Mesiano. In questo caso sarà possibile iscriversi per una visita guidata del Laboratorio di Biologia matematica e computazionale (Dipartimento di Matematica), del Laboratorio di Biofisica (Dipartimento di Fisica), di EECS – Embedded Electronics and Computing Systems Lab (Dipartimento di Ingegneria industriale e Dipartimento di Ingegneria e Scienza dell’Informazione), di CUnEdI – Centro Universitario Edifici Intelligenti (Dipartimento di Ingegneria civile, ambientale e meccanica) e del CIBIO – Centro di Biologia integrata.

Si terranno, inoltre, due seminari, a carattere multidisciplinare, su questioni dibattute e di grande attualità nell’ambito della salute e della sanità.

Il primo appuntamento sul tema “Nuove sfide e opportunità per la salute e la sanità” si svolgerà giovedì 30 novembre alle 18 a Trento al Dipartimento di Lettere e Filosofia, aula 6 (Via Tommaso Gar, 14). Interverranno: Cinzia Piciocchi (Facoltà di Giurisprudenza) “Anni difficili: le sfide tra diritto e salute nel dibattito contemporaneo”, Giovanni Ciappelli (Dipartimento di Lettere e Filosofia) “Storia della medicina e della sanità: l’apporto di una prospettiva umanistica”, Emanuela Bozzini (Dipartimento di Sociologia e Ricerca sociale) “Salute e società: nuove tecnologie fra rischi e opportunità”, Roberta Cuel e Andrea Francesconi (Dipartimento di Economia e Management) “Le nuove sfide dell’integrazione dei servizi sanitari e assistenziali: la sostenibilità economica e organizzativa”.

Il secondo incontro avrà per argomento “La malattia di Alzheimer e le altre demenze. Le decisioni di fine vita” e si svolgerà martedì 5 dicembre alle 18 all’Urban Center di Rovereto (Corso Antonio Rosmini, 58). Parteciperanno Costanza Papagno (CeRiN) e Carlo Casonato (Facoltà di Giurisprudenza) e, come moderatore, Carlo Miniussi (CIMeC).

L’iscrizione online per visitare i laboratori va effettuata entro venerdì 24 novembre, con indicazione della struttura e dell’orario di preferenza. Nessuna registrazione è richiesta, invece, per la partecipazione ai seminari.

Iscrizioni e maggiori informazioni su: www.unitn.it/oltre-assembleadiateneo






Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked as *

*