Main Menu

Notte movimentata in Piana Rotaliana. I Carabinieri sventano un furto in un negozio.

Notte movimentata nella piana Rotaliana quella appena trascorsa dove un numero imprecisato di malviventi ha tentato di accedere all’interno di un’attività commerciale di attrezzi edili.

Ma questa volta per i ladri è andata male. I malviventi infatti dopo essere entrati all’interno della struttura ed essersi appropriati di un consistente quantitativo di attrezzi edili, sono stati individuati dall’Arma dei Carabinieri che è riuscita così ha sventare l’imminente furto.

L’immediato intervento della Stazione Carabinieri di San Michele all’Adige e del Nucleo Operativo e Radiomobile di Trento ha permesso infatti di interrompere l’azione delittuosa da parte dei malviventi che, alla vista dei militari si sono dileguati nelle campagne circostanti a piedi abbandonando il mezzo a bordo del quale stavano caricando la refurtiva e che sarebbe successivamente servito per fuggire.

Vane le immediate ricerche nelle campagne circostanti dei malviventi, mentre sono ancora in atto i rilievi tecnici espletati dal Reparto Operativo del Comando Provinciale CC di Trento sull’automezzo abbandonato, risultato peraltro già oggetto di furto avvenuto nella pianura veneta nei giorni scorsi.

Le ore dei malviventi, grazie a numerosi  elementi riconducibili e ricollegabili alla loro identità, potrebbero essere contate.






Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked as *

*