Main Menu

Al via la raccolta delle domande di disoccupazione agricola in tutto il Trentino.

A partire dal 2 gennaio 2018 e fino alla fine di marzo, la FAI CISL del TRENTINO  garantirà, a tutti i lavoratori inquadrati con previdenza agricola nel corso del 2017,  la possibilità di presentare la domanda di disoccupazione attraverso i recapiti organizzati sul territorio provinciale.

Nelle prossime settimane,  i lavoratori associati alla Federazione Fai Cisl saranno raggiunti da specifica comunicazione contenente la modulistica e le indicazioni per la documentazione necessaria.

Attenzione !

A causa delle gelate e delle pesanti grandinate verificatesi nel corso della primavera/estate di quest’anno, i lavoratori inquadrati con previdenza agricola nel corso del 2017 potranno beneficiare delle speciali tutele previste in caso di dichiarazione dello stato di calamità naturale.

Il sindacato Fai Cisl  invita tutti i lavoratori che hanno prestato la loro opera in agricoltura nel 2017 anche per poche giornate, a rivolgersi agli operatori della FAI CISL,  per verificare la possibilità di accedere a tali benefici.

Puoi consultare qui gli orari e i giorni di presenza nelle sedi Cisl del Trentino.






Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked as *

*