Main Menu

Riva del Garda: banconote da 50 euro false, prese tre brasiliane e un siciliano

I carabinieri di Riva del Garda hanno denunciato quattro persone che spacciavano banconote false. Si tratta di un uomo pregiudicato e tre donne brasiliane dedite alla prostituzione.

Le indagini hanno avuto inizio un mese fa, quando, nel corso della fiera patronale di S. Andrea, erano state segnalate alcune persone che spendevano banconote false. Appena intervenuti, i militari sono riusciti a recuperare alcune banconote, del vecchio tipo da 50 euro, dai commercianti truffati e subito dopo, grazie alle indicazioni di questi, insieme alla Polizia locale hanno individuato due donne brasiliane presunte autrici della truffa e altri due complici, una loro connazionale e un siciliano residente a Riva.

Questi, già conosciuto dalle forze dell’ordine, dalle indagini è risultato il detentore delle banconote che consegnava alle donne per lo spaccio nei negozi della città. Tutti e quattro sono stati denunciati alla Procura di Rovereto.






Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked as *

*