Main Menu

Stroncato a soli 35 anni da un malore

Devis Gilli, 35 anni, nato ad Albiano ma residente a Caldonazzo, è stato trovato morto riverso sul pavimento della sua casa  dal padre giovedì sera.

Allertati subito i soccorsi non hanno potuto che certificare la morte del povero giovane avvenuta per arresto cardiaco.

Devis Gilli, primogenito di tre figli, lascia nello sgomento Orietta, il papà Renzo, i fratelli Moreno e Daniel, e tanti amici che in queste ore stanno scrivendo messaggi di addio sulla sua pagina facebook usando il suo soprannome, «Ciao Salta riposa in pace» 

Devis era persona molto conosciuta e apprezzata, praticava il dragon boat e faceva parte dell’equipaggio «Xtremedrago» di Fornace, una delle imbarcazioni che ogni hanno partecipano alla grande manifestazione riservata alla pagaia in Trentino.

La sua forma fisica era perfetta e il suo stile di vita era quello del vero sportivo, non fumava e non beveva, ed aveva recentemente conseguito anche il patentino di bagnino. Per questo la sua morte arriva inaspettata e lascia tutti increduli.

Per una legislatura aveva anche occupato i banchi della maggioranza nel comune di Albiano ed era anche impegnato nel sociale. Il 35 enne era anche socio della Porfidi Atesini una delle più importanti aziende che estraggono il porfido ad Albiano.

Il nonno ne era stato uno dei fondatori. Ieri sera ad Albiano si è tenuta la veglia di preghiera, mentre oggi alle 14.30 ad Albiano verrà celebrato il suo funerale.

 






Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked as *

*