Main Menu

I carabinieri di Arco risalgono a una 40enne

Riva del Garda: ruba il cellulare all’idraulico, ma viene tradita dal selfie

Una donna 40enne, E.S. residente a Riva del Garda, ha rubato il cellulare a un idraulico di Arco, ma a causa di una foto salvata sui server è stata scoperta e rintracciata dai carabinieri

Era l’8 novembre quando la ladra si è appropriata di un Microsoft Lumia lasciato incustodito dall’uomo mentre era occupato a lavorare nel centro di Bolognano. Dopo qualche giorno l’idraulico riceve l’avviso sul suo account di Google che tutti i dati nel telefono erano stati cancellati ma si trovavano ancora conservati sul server, comprese le foto. Nel controllare i file salvati l’uomo ha trovato un selfie di una ragazza sconosciuta, ovvero la ladra.

Dopo la denuncia, i carabinieri di Arco hanno controllato il traffico telefonico effettuato dal cellulare e sono così risaliti alla 40enne che risiede nel centro storico di Riva del Garda. La perquisizione in casa ha portato quindi al ritrovamento del Lumia, nascosto in mezzo agli asciugamani all’interno dell’armadio, e alla denuncia per furto aggravato. Il cellulare è stato quindi restituito al legittimo proprietario.






Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked as *

*