Main Menu

Il PD sprofonda anche nelle regioni rosse: solo 28 i collegi sicuri

Crisi senza fine per Matteo Renzi che ormai crolla nei consensi anche nelle regioni storicamente rosse. Ora ha pensato bene di tirare fuori la «nuova» proposta degli 80 euro.

Sui fogli che passano nervosi di mano in mano tra i renziani ci sono numeri da far impallidire anche il più ottimista dei dem. Gli ultimi sondaggi regalano una sentenza impietosa sulla situazione in cui versa il Partito democratico nei collegi da Nord a Sud, soprattutto a guardare i cari vecchi seggi sicuri nelle regioni rosse, ormai un pallido ricordo.

Come riporta Repubblica, su 232 collegi, i Dem sono certi di portarne a casa al massimo 28, altri 14 sono prossimi a cambiare colore, là dove una volta quelli del Pd vincevano a mani basse. Ormai la strategia del Nazareno sembra più orientata sul “salvare il salvabile“, della vittoria non ha il coraggio di parlare praticamente nessuno. La speranza è che il centrosinistra tocchi il 26-27%, magari sognando un risultato oltre le aspettative da parte dei ministri, per lo più sistemati proprio in quei collegi sicuri, il flop così è facilissima profezia.






Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked as *

*