Main Menu

Sono tre i ragazzi scomparsi nelle ultime ore a Trento.

Scomparsa Nicola, gli aggiornamenti.

Nicola, 19 anni, residente nel quartiere di Cristo Re è scomparso ormai da 2 giorni senza lasciare nessuna traccia.

L’appello è partito da facebook ed era stato lanciato dalla madre del ragazzo. Il ragazzo era uscito dalla sua casa di via Lungadige Giacomo Leopardi e sembrava non avesse nessun problema. Per la famiglia sono ore di angoscia.

La Polizia di Stato in collaborazione con i Vigili del Fuoco sta scandagliando ogni possibile luogo dove Nicola può essere stato nelle ultime 48 ore. La Dottoressa Giannuzzi, dirigente della Questura – che segue personalmente le indagini – riferisce che fin da subito sono state attivate le ricerche da parte delle forze dell’ordine che stanno lavorando assiduamente sul campo. Nelle ultime ore le ricerche sono state estese in tutta la provincia.

Fino ad ora nessuna segnalazione è arrivata alle forze dell’ordine. Nicola sembra svanito nel nulla. Le ricerche sono orientate in  base ad una scheda che la famiglia compila dove vengono riportate amicizie, frequentazioni, luoghi visitati, nomi dei parenti ecc ecc..

Nicola al momento della scomparsa indossava una giacca blu Napapiry e un paio di Jeans. Non frequenta discoteche o luoghi affollati ed ha un carattere piuttosto silenzioso e chiuso. Nel frattempo ieri è scomparsa una ragazza Trentina  e per i genitori sono ore di dolorosa apprensione.

Pare invece che la la scomparsa di Gabriele Menapace si sia risolta in modo positivo. Si era allontanato con il suo cane a bordo del suo furgone nella giornata di Giovedì.

«Sono numerose le scomparse di persone in Trentino – dichiara la dottoressa Giannuzzi – ma dopo pochi giorni la maggior parte viene ritrovata. Ma non è per tutti così, infatti in alcuni casi la persona non si ritrova. Ma la Polizia di Stato continua ad indagare lasciando i fascicoli aperti».

 






Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked as *

*