Main Menu

Pia Laviosa Zambotti e le altre: dalla terra allo spazio cercando l’umano

FONDO-CLES –  Un progetto dedicato a Pia Laviosa Zambotti, con incontri previsti a Fondo e Cles nei mesi di febbraio e marzo, rivisiterà la figura dell’archeologa e studiosa anaune in quanto donna che ha saputo emanciparsi attraverso lo studio in un contesto culturale, sociale e politico prevalentemente maschile.

La rassegna prende spunto dal documentario biografico “PLZ, Pia Laviosa Zambotti archeologa 1898-1965” a cura di Elena Alessia Negriolli, che sarà presentato sabato 3 febbraio alle ore 17.30 a Fondo, presso il Teatro Parrocchiale.

Seguiranno ulteriori appuntamenti, tutti a ingresso libero, con esperti e studiosi, una mostra bibliografica e documentaria, oltre a due film che metteranno in luce  anche la sua attenzione verso altre discipline e la ricerca scientifica dell’epoca, in particolare quella spaziale.

L’iniziativa, patrocinata dalla Comunità della Val di Non in collaborazione con i Comuni di Fondo e Cles, le rispettive biblioteche e l’Istituto Comprensivo di Fondo, è stata promossa dalla biblioteca “Pia Laviosa Zambotti” dell’Ufficio beni archeologici della Soprintendenza per i beni culturali della Provincia autonoma di Trento.






Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked as *

*