Main Menu

Redazione Bolzano

 

In via Druso nuova corsia preferenziale per il trasporto pubblico e ciclabile

A conclusione dei lavori di allargamento stradale per la realizzazione della corsia preferenziale per il trasporto pubblico nell’ambito del progetto “Metrobus Bolzano-Oltradige” e di una ciclabile bidirezionale in via Druso nel tratto compreso tra via Mendola e via Resia, stamane l’Assessore ai Lavori Pubblici del Comune Luis Walcher ha presentato nel corso di una conferenza stampa/sopralluogo sul posto, l’esito dell’intervento. “E’ stato un lavoro molto impegnativo – ha detto l’Assessore Luis Walcher – sia in termini economici ,che logistici posto che via Druso è da sempre la strada più importante anche per i vari mezzi di soccorso  (vigili delRead More


Brugger a Svp: «candidare la Boschi a Bolzano è un errore capitale»

L’ex segretario della Svp Siegfried Brugger intervistato dall‘Ansa dichiara che è “assolutamente incomprensibile” e “un errore capitale” il sostegno del suo partito a una candidatura di Elena Maria Boschi a Bolzano. Secondo l’ex parlamentare, il sostegno al Senato per Gianclaudio Bressa è “abbastanza comprensibile perché ha fatto davvero tanto per l’Alto Adige, mentre la sottosegretaria Boschi ancora nell’ottobre del 2014 aveva chiesto l’abolizione delle autonomie speciali”. Brugger sottolinea che “Boschi è molto contestata nel proprio partito e sotto forte pressione per il caso Banca Etruria”. “Comprendo – aggiunge – che il segretario delRead More


Sopralluogo in Alta Val Venosta, situazione sotto controllo ma che paura. I video delle valanghe.

Dopo aver fatto il punto della situazione nel corso della conferenza stampa al termine della Giunta provinciale, il presidente della Provincia, Arno Kompatscher, è partito ieri attorno alle 13.30 dalla sede di Bolzano dell’Agenzia provinciale per la protezione civile per effettuare un sopralluogo in Alta Val Venosta. Assieme a lui, sull’elicottero, anche il Commissario del governo Vito Cusumano e il direttore della protezione civile, Rudolf Pollinger. Durante una conferenza stampa, alla quale ha partecipato anche il sindaco di Curon Venosta, Heinrich Noggler, è stato fatto un primo bilancio, in maniera particolare per quanto riguarda gliRead More


Undicesimo podio consecutivo per l'atleta gardenese.

Carolina Kostner bronzo agli Europei di Mosca.

A meno di un mese dalle Olimpiadi invernali di Pyeongchang, Carolina Kostner arricchisce la sua carriera di una nuova medaglia: agli Europei di Mosca, infatti, la pattinatrice gardenese ha ottenuto uno splendido bronzo. E’ l’undicesimo podio consecutivo della campionessa azzurra nell’evento continentale. Terza dopo il programma corto, ieri sera la bolzanina ha commesso due errori ma è riuscita a salvare il bronzo con 204.25. L’oro è andato alla russa Alina Zagitova, 15 anni, che è stata perfetta nella sua esecuzione chiudendo a 238.24. L’argento alla connazionale Evgenia Medvedeva (232.86), campionessa uscente. Carolina Kostner haRead More


Identificata pirata della strada fuggita dopo investimento di una ciclista in via Buozzi.

BOLZANO – Il Nucleo Infortunistica del Comando di Polizia Municipale di Bolzano è giunto a capo di un’indagine che ha portato all’identificazione di una giovane automobilista, resasi autrice dell’investimento di una ciclista in via Buozzi pochi giorni prima di Natale. La conducente, dopo aver provocato la caduta della ciclista, una bolzanina di 46 anni, causandole lesioni di media gravità, si è allontanata proseguendo la marcia. Agenti ed ispettori si sono da subito impegnati in una complessa ed articolata attività di indagine. Attraverso la minuziosa analisi di diversi filmati delle telecamereRead More


Farmacie Comunali: sacchetti bio per l’asporto delle medicine al costo simbolico di 2 centesimi, ma a differenza dei supemercati, si paga solo in caso di effettivo utilizzo

BOLZANO – Stamane si è riunita in municipio la Giunta comunale di Bolzano per la consueta seduta settimanale del lunedì. Tra i provvedimenti adottati dall’esecutivo da segnalare l’approvazione del bilancio di previsione della Fondazione “Teatro Comunale e Auditorium” per l’esercizio finanziario 2018, approvato limitatamente all’importo di 941.000 Euro quale contributo da parte del Comune. Approvati orari e programma delle chiusure delle biblioteche comunali per l’anno 2018 fissati, per quanto riguarda in particolare le chiusure estive, dalla direzione del servizio. Anche le Farmacie Comunali sono state interessate dal decreto legge 91/2017Read More


Le Dolomiti candidate ad ospitare le Olimpiadi 2026

Una candidatura comune di Alto Adige, Trentino, Veneto, Friuli-Venezia Giulia e Tirolo, per ospitare le Olimpiadi invernali del 2026. “L’idea delle Olimpiadi delle Dolomiti mi piace – ha spiegato il presidente Arno Kompatscher – ma a una condizione: che non vengano sperperati miliardi per costruire impianti e infrastrutture faraoniche“. Nel corso della conferenza stampa di fine anno, Kompatscher ha spiegato di aver già discusso la proposta con il Ministro dello sport Luca Lotti e con il presidente del CONI Giovanni Malagò. “Le Olimpiadi devono tornare nei luoghi dove gli sportRead More


Bloccati e denunciati due algerini dopo un furto in un negozio dei Portici

BOLZANO – Pronto intervento della Polizia Municipale di Bolzano nel pomeriggio di lunedì 28 agosto a seguito di una segnalazione per furto in un negozio di via Portici. La titolare ha segnalato alla centrale operativa dei vigili che all’interno dell’esercizio si erano presentati due cittadini di origine extracomunitaria: mentre uno dei due l’aveva distratta, l’altro si era impossessato del cellulare della stessa. Accortasi del furto solo dopo che i due avevano già lasciato il negozio, la donna derubata ha accuratamente descritto i due ladri. Nel giro di pochi minuti una pattuglia di zona dei vigili urbani è riuscita ad individuare i soggetti inRead More


Marocchino uccide la convivente: arrestato.

BOLZANO – I carabinieri hanno arrestato a Millan, una frazione di Bressanone, un uomo con l’accusa di avere ucciso la sua convivente. La donna, Marianna Obrist di 39 anni,  è stata trovata ormai morta nella vasca da bagno. Secondo quanto si è appreso, sul corpo i segni di ferite inferte con un’arma da taglio.  I carabinieri hanno arrestato il convivente, Rabih Badr, 34 anni, disoccupato, originario del Marocco che era in possesso di un regolare permesso di soggiorno. L’uomo, che ha opposto anche resistenza all’arresto, dapprima aveva dato una versione diversaRead More


Dopo Barcellona si corre ai ripari. Via libera per il parcheggio a ponte Adige

Caramaschi: «vogliamo una città sicura e non blindata»

Ieri si è riunita la Giunta comunale di Bolzano. Queste le principali decisioni comunicate in conferenza stampa dal Sindaco Renzo Caramaschi. Il Sindaco ha riferito che il Comitato per l’Ordine e la Sicurezza Pubblica riunito al Commissariato del Governo si è occupato del tema “sicurezza” all’indomani dei gravissimi fatti terroristici di Barcellona. “Anche noi prenderemo le doverose e opportune misure precauzionali”  ha detto Caramaschi. “E’ un nostro dovere civico, certo che, assunte poi le opportune misure, non tutto potrà ottenere riparo. Abbiamo perciò deciso, in accordo con il Prefetto e con il Questore,Read More


«Io la penso così» - la rubrica dedicata alle comunicazioni dei lettori

Difendere la nostra terra da «profughi» e politici – di Michele Olivotto

Con la decisione di inviare al Brennero 70 militari come supporto alla polizia di frontiera, l’Austria dà un altro chiaro segnale di non condividere affatto o, meglio, di osteggiare pienamente la “politica di accoglienza” che da mesi è in atto in Italia. Si tratta di uno dei tanti avvertimenti da parte del governo austriaco. Questa volta in chiave molto più distensiva rispetto all’annuncio delle settimane scorse, da parte del ministro della difesa austriaco Hans Peter Doskozil, tramite il quale si paventava il dispiegamento di militari coadiuvato dall’invio di blindati lungoRead More


Convenzione tra Provincia e Comuni di Vipiteno e Val di Vizze

Verranno ricostruiti 3 ponti sul fiume Isarco per mettere in sicurezza i centri abitati.

L’Agenzia per la protezione civile, nell’ambito di un programma europeo sostenuto con fondi FESR (Fondo europeo di sviluppo regionale), sta lavorando da anni lungo il corso del fiume Isarco. In maniera particolare in un tratto lungo 700 metri situato nei comuni di Vipiteno e Val di Vizze, dove il rischio di esondazioni è particolarmente elevato e il letto del fiume deve essere ampliato e abbassato. “Una parte importante di questi interventi – sottolinea l’assessore Florian Mussner – riguarda anche l’adeguamento della rete stradale. Per questo motivo, i tre ponti situatiRead More


Nello spazio dedicato ai lettori

La farsa e il buonismo ingiustificato – di Ivan Morelato.

Nonostante da qualche settimana, sulle testate giornalistiche locali e nazionali, inizino a intravedersi i VERI SCOPI delle ONG, delle ASSOCIAZIONI e di tutto quanto gira attorno a questa miniera d’oro dell’accoglienza, NULLA CAMBIA, anche e soprattutto a livello locale. Anzi, i soggetti privilegiati dai finanziamenti provinciali e statali RESTANO SEMPRE e COMUNQUE i FINTI PROFUGHI. Nulla importa se la professoressa Anna Bono, più di dieci anni passati in Kenya, già docente di “Storia e Istituzioni dell’Africa” all’Università degli Studi di Torino e autrice di un saggio inerente i migranti, tracciaRead More


Maltempo in Alta Pusteria, 3 milioni di danni

Proseguono i lavori nelle zone colpite dal nubifragio di domenica notte. A Braies e Dobbiaco, i due paesi dove si sono registrati i danni più ingenti, si sono recati oggi (7 agosto) il presidente della Provincia, Arno Kompatscher, e l’assessore alla protezione civile, Arnold Schuler. “Fortunatamente non vi sono stati danni alle persone – hanno detto Kompatscher e Schuler – vogliamo ringraziare tutti coloro che in queste ore hanno lavorato senza sosta per cercare di far tornare la situazione alla normalità: dai vigili del fuoco volontari al soccorso alpino, dallaRead More


Aveva 88 ovuli di cocaina nell’intestino, arrestata 24 enne nigeriana

Una donna nigeriana di 24 anni è stata trovata in possesso di più di un chilo di cocaina, contenuta in ovuli che aveva ingerito. La donna è stata controllata dalla Polizia al casello di Bressanone dell’autostrada del Brennero. Gli agenti hanno notato che la straniera era molto agitata e così hanno deciso di farla sottoporre ad un esame radiologico, nel corso del quale sono stati trovati 88 ovuli, contenenti 1,172 kg di cocaina. Il valore dello stupefacente venduto sul mercato sfiora i 100 mila euro. La donna, residente in Emilia-RomagnaRead More


In alcuni casi vietata anche la somministrazione di alcolici.

Bolzano, giro di vite sulle manifestazioni pubbliche

Nella mattinata di ieri la Giunta Comunale riunita in occasione della consueta seduta settimanale, ha approvato alcune linee guida per le manifestazioni pubbliche. Come ha spiegato il Sindaco di Bolzano Renzo Caramaschi nel corso della conferenza stampa post-seduta, “I recenti fatti di Torino hanno indotto il Dipartimento della Pubblica Sicurezza del Ministero dell’Interno ad emanare una circolare a firma del capo della Polizia e Direttore Generale della Pubblica Sicurezza Gabrielli,  che inasprisce le prescrizioni di sicurezza riguardanti le manifestazioni pubbliche”. Per poter dunque verificare le domande di autorizzazione per manifestazioni temporanee di pubblicoRead More


Scintille tra Forza nuova e l’Anpi di Bolzano: «dove mettete i soldi che prendete dallo Stato?»

In replica a quanto apparso oggi  sul quotidiano “Alto Adige” ,relativamente alla presa di posizione dell’Anpi, Sezione Bolzano, e del suo presidente, il Sig. Donatini, Forza nuova nelle persone del Coordinatore del Nord Italia, Luca Castellini, del Coordinatore del Trentino Alto Adige, Michele Olivotto, e del Segretario della Provincia di Bolzano, Ivan Morelato, replicano attraverso un comunicato.  IL COMUNICATO – A nome di Luca Castellini, innanzitutto viene chiesto al Sig. Donatini “di spiegare come la sua associazione impieghi le migliaia di euro che ogni anno vengono versati dallo Stato (eRead More


Bilancio dopo il maltempo, 230 interventi

BOLZANO – Il nubifragio nella notte tra il 24 e il 25 giugno ha colpito dapprima la media val d’isarco per poi abbattersi sulla val Sarentina e il circondario di Bolzano. Frane e torrenti tracimati sono state le conseguenze più pesanti. Ieri la Giunta provinciale ha fatto il punto della situazione e rinnovato il ringraziamento a tutte le forze di intervento che sono state impegnate nell’opera di protezione civile. “Abbiamo verificato che di fronte a un evento così eccezionale i danni sono stati contenuti, anche grazie alle opere di prevenzione idrogeologica realizzateRead More


Il comune di Bolzano stanzia 420 mila euro per 82 nuovi orti urbani.

BOLZANO – Conferenza stampa del Sindaco di Bolzano Renzo Caramaschi per illustrare le principali decisioni dell’esecutivo cittadino, riunito come ogni lunedì per la consueta seduta settimanale . Stamane, lunedì 26 giugno, la Giunta Comunale, su proposta dell’Assessora all’Ambiente del Comune Marialaura Lorenzini poi intervenuta in conferenza stampa per illustrare la delibera, ha approvato in linea tecnica i progetti esecutivi relativi alla realizzazione di 82 nuovi orti urbani per una spesa complessiva di 420.000 Euro. Gli orti, i cui lavori saranno realizzati e messi a disposizione entro la prossima primavera, saranno realizzati inRead More


Il video della rissa fra immigrati a Bolzano. E sui social è rivolta.

Ormai Bolzano come Trento e come quasi tutte le città italiane è ostaggio di criminali, spacciatori, spesso in Italia come clandestini. È quanto successo ieri alle 16.00 presso il Parco della Stazione, teatro del degrado bolzanino, e luogo ormai dove giornalmente queste scene purtroppo si vedono quasi nell’indifferenza generale. Sui social è partita la rivolta, sono decine i commenti critici per quanto sta succedendo, alla luce del sole, in pieno giorno e davanti a famiglie con bambini. Una vergogna che peggiora giornalmente e verso la quale pare nessuno voglia mettereRead More