Main Menu

Iran

Quando la realtà imita le serie tv: la politica ai tempi di Game of Thrones

L'Iran gioca a un mortale Game of Thrones”, dichiarò l'anno scorso il primo ministro israeliano, Benjamin Netanyahu, davanti al Congresso americano, descrivendo la minaccia che l'Iran costituisce per Israele e per  il mondo intero con un esplicito riferimento alla serie di successo planetario prodotta dall'emittente americana HBO.

Good Bye, Khomeini! La rivoluzione iraniana dopo l’accordo sul nucleare

"L'accordo sul nucleare impedirà davvero all'Iran di costruire la bomba atomica?", si chiedono tutti dopo la storica intesa del 14 luglio scorso. Si tratta di una domanda mal posta. Il vero nodo della questione è: riuscirà Teheran a rompere con l'eredità della rivoluzione e a diventare un paese moderno e responsabile?

Argentina: morto il procuratore che aveva sfidato la presidente Kirchner

 

Da questa storia posso uscire morto”, confidava qualche giorno fa il procuratore argentino Alberto Nisman al quotidiano Clarín. Ultimamente, si era fatto nemici importanti. La settimana scorsa, aveva accusato la presidente Cristina Kirchner di aver tramato per insabbiare l'indagine sull'attentato del 1994 contro un centro ebraico, in cui persero la vita 85 persone. Ieri, avrebbe dovuto presentare le prove in Parlamento. Ma è stato trovato morto, ucciso da un colpo di pistola alla testa.